MONTORSO VICENTINO (VI) – PARROCCHIA S. BIAGIO

Settori d’intervento

 

Amplificazione
Deumidificazione

MONTORSO VICENTINO – PARROCCHIA S. BIAGIO

Sistema di amplificazione.
Sistema di deumidificazione dell’umidità di risalita.
TERGOMATIC installati: 1

Voluta dal rettore del seminario vescovile di Vicenza don Giuseppe Dal Pozzolo, eletto alla parrocchia di Montorso nel maggio del 1837, è stata costruita in posizione eminente tra il 1840 e il 1854 ad opera dell’arch. Luigi De Boni, grazie soprattutto al lavoro di volontari con muli e badili.

La facciata eretta tra il 1933 e il 1935 è di aspetto imponente e suggestivo, ornata da cinque statue, da fregi artistici e marmi. L’interno della chiesa fu completato nel 1898 con pitture pregevoli e con la costruzione di quattro altari laterali, in tipico neoclassicismo vicentino, così come l’altare maggiore, la cui pala appartiene all’antica chiesa del colle Fratta: la stessa cosa si suppone per le palette della sacrestia. Accanto alla chiesa si alza il superbo campanile “con gli spigoli a robuste bugne rustiche”, alto circa 40 m., la cui costruzione è stata condotta a termine nel 1872. L’orologio, in pietra di Chiampo, è sempre quello del campanile della vecchia chiesa della Fratta.
(Wikipedia)